Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2011

SACRA CORONA UNITA: 19 ARRESTI NEL SALENTO

19 arresti per usura e mafia nel salento nei confronti della scu.

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO SU ARRESTI CALABRESI ODIERNI

Constatando ciò che succede intorno a noi, non si può negare che la questione morale sia, oggi come ieri ,più attuale che mai.
Gli arresti di un politico e di un magistrato a Reggio Calabria come quelli di Milano,ci sconcertano non poco ma ,certamente,non ci meravigliano.Se la 'ndrangheta è arrivata a certi livelli è perchè esiste la cosiddetta zona grigia o borghesia mafiosa fatta di politici,uomini delle Istituzioni e forze dell'ordine,burocrati,professionisti compiacenti collusi e conniventi con la criminalità organizzata.Sono questi,la vera linfa della mafia che l'alimentano e la ingrassano.E' questa gente incensurata,insospettabile che si presta come strumento negli affari sporchi.Ma quale esempio si da ai giovani ,quale la responsabilità di una classe dirigente,quale la fiducia che un cittadino deve poter riporre nelle Istituzioni?
Un plauso va di certo a quella magistratura che,non fa eccezioni,che non si ferma davanti ai santuari della politica o davanti allo s…

'NDRANGHETA: 10 ARRESTI TRA LOMBARDIA E CALABRIA TRA CUI UN GIUDICE ED UN CONSIGLIERE REGIONALE

10 arresti per 'ndrangheta tra cui un politico calabrese molto votato e un giudice addetto al sequestro dei beni mafiosi di Reggio Calabria, di magistratura democratica e firmatario di appelli di libera. Sigh! Un altro giudice è indagato. La dda che ha eseguito gli arresti è quella di Milano. Sono risultati interessi mafiosi anche in Svizzera.

RISCHIO CAMORRA PER RAPINE ALLE FIDANZATE DEI CALCIATORI

Le recenti rapine alle mogli e fidanzate dei calciatori del Napoli insinuano il dubbio che possa esserci la camorra dietro. Tale ipotesi non è per il momento confermata dalle indagini.

DIA CATANIA SEQUESTRA 10 MILIONI DI EURO

La Dia di Catania ha sequestrato beni per 10 milioni di euro ad imprenditore specializzato in macchine video poker.

SACRA CORONA UNITA A LECCE E BRESCIA

L'operazione conclusa ieri dalla polizia con 29 ordinanze di custodia cautelare ha smantellato un clan della scuola nel leccese e nel bresciano.

GELA : CONDANNE PER 134 ANNI PER RACKET RIFIUTI

Confermate dalla corte d'appello condanne per 10 imputati per complessivi 134 anni di carcere per il racket dei rifiuti a Gela.

GRASSO: RATIFICARE LE CONVENZIONI EUROPEE

Per una sempre più efficace azione antimafia è necessario ratificare le convenzioni europee. Lo ha detto ieri il Procuratore Nazionale Antimafia Piero Grasso.

PALERMO: 36 ARRESTI CLAN COSA NOSTRA

Le forze dell'ordine hanno effettuato 36 arresti a Palermo nei confronti del clan di cosa nostra facente capo a numerosi boss tra cui i Graviano la cui cosca era gestita dalla sorella. L'operazione ha impedito la rinascita della Cupola. I rientrati dall' america oramai operavano con tranquillità in Sicilia. I Graviano tenevano i rapporti con l'ndrangheta.

FIRENZE: RISSA TRA SLAVI ED ERITREI

Rissa tra slavi ed eritrei a Firenze in via Palazzuolo. Firenze attenta!

ROMA: I MORTI NEL 2011 SONO 33

33 morti nel 2011 a Roma, quasi tutti per mafia.

ROMA: ALLARME MAFIA DI ALEMANNO

Il sindaco di Roma Alemanno ha parlato oggi di presenza mafiosa molto forte nella capitale.

GIOIA TAURO: ARRESTATO NARCOS CALABRESE RICERCATO IN FRANCIA

Oggi hanno arrestato un narcos calabrese ricercato in Francia.

GRATTERI: MAFIA CONTROLLA 5% VOTI AL NORD

La mafia secondo il sostituto procuratore di Reggio Calabria Gratteri al nord dell'Italia controlla il 5% dei voti.

ROMA: BOSS DETTO CICCIO SI CONSEGNA

Un boss emergente di nome Ciccio della mala romana si è costituito oggi alla Polizia.

ALLARME MAFIA IN SASSONIA

Il ministro della giustizia tedesco Martens ha lanciato l'allarme mafia in SASSONIA.

Il sito http://lindro.it/Con-l-Italia-contro-la-mafia,4683#.TtNc2bvLSEc riporta tale notizia.

SAN MARINO INCHIESTA STAFFA

Da quanto emerge dall' inchiesta sulla camorra a San Marino i gruppi campani avevano interesse a condizionare i politici.

PALMA DI MONTECHIARO OMICIDIO IN SALSA UZI

Ucciso un quarantenne appena tornato per la vacanze dalla Germania. Ucciso a Palma di Montechiaro con una mitraglietta uzi degli anni novanta con proiettili dello stesso periodo. Tale arma era la prescelta dalla Stidda. Interessante.

NARCOS MESSICANI IN PILLOLE

In carcere i narcos messicani in godono di una certa libertà. Perché non copiano l'Italia con il 41bis?
In una piccola città messicana dopo le minacce la polizia locale si è dimessa in massa.
Per riciclare denaro i narcos usano anche le squadre di calcio.
Al confine con gli Usa la droga a volte arriva lanciata da delle catapulte.

MESSICO: ALTRI 25 MORTI

Ieri altri 25 morti tra i narcos messicani.

D'ALFONSO PROCURATORE BOLOGNA: BENI MAFIOSI CHE NESSUNO VUOLE

Il procuratore capo di Bologna D'Alfonso ha constatato che nonostante ci siano i primi beni confiscati ai mafiosi la situazione per così dire è tiepida e nessuno li richiede in uso. Bologna attenta: non esistono isole felici.

GRASSO: ALLARME MAFIA IN COSTA AZZURRA

La scorsa settimana durante un viaggio ufficiale in Francia il procuratore nazionale antimafia Piero Grasso ha lanciato l'allarme mafia in Costa Azzurra ed in riviera ligure. In particolare oltre all'ndrangheta ed a cosa nostra il rischio è rappresentato dalla mafia russa che ricicla il denaro sporco in modo silenzioso.

QUANTI CONTANTI ENTRANO IN UN PACCHETTO DI SIGARETTE?

In un pacchetto di sigarette entrano contanti 20.000,00 € in banconote da 500,00 € e 6.000.000 € in una valigia 24h.

CANCELLIERI: MAFIA AL NORD NON RIGUARDA SOLO ROMA

Il nuovo ministro degli interni ha dichiarato che il problema della mafia al nord non riguarda solo Roma. Bella dichiarazione.

VIBO VALENTIA 10 ARRESTI DEI CC PER MINACCE 'NDRANGHETA

I carabinieri di Vibo Valentia hanno effettuato 10 arresti di 'ndranghetisti per minacce nei confronti di giornalisti e del deputato della commissione antimafia Angela Napoli.

DIA NAPOLI OPERAZIONE MEGARIDE

La Dia di Napoli ha sequestrato diversi ristoranti nel centro di Napoli, Pozzuoli, Torino e Genova. Il valore è di circa 5 milioni di euro.

CATANIA: UCCISO UN MAFIOSO A LIBRINO

Con cinque colpi di pistola è stato ucciso ieri un mafioso a Librino, quartiere popolare di Catania.

BENI SEQUESTRATI A PALERMO E MILANO PER 50 MILIONI DI EURO

Vari beni tra cui una struttura alberghiera sono stati sequestrati a boss palermitani tra cui un Fidanzati. Il valore è pari a 50 milioni di euro.

DIA LECCE

La Dia di Lecce ha sequestrato beni per un milione e mezzo di euro ad eredi boss scu defunto.

BASSO LAZIO: 8 ARRESTI E 8,5 MILIONI DI SEQUESTRO BENI

Colpito il clan Bardellino trasferitosi da tempo nel basso Lazio con arresti ed un sequestro di beni per un valore pari a 8,5 milioni di euro.

CAMORRA: SEQUESTRO BENI TRA NAPOLI E COSENZA

Tra Napoli e Cosenza sequestrati beni ad un clan della camorra per 4 milioni di euro.

34 SPACCIATORI ARRESTATI A TRENTO

34 arresti di spacciatori italiani e stranieri a Trento.

MAFIA SERBA NEI BALCANI

Segnalo questo bellissimo articolo.

http://eastjournal.net/2011/11/22/mafjia-vukovic-lex-braccio-destro-di-saric-diventa-collaboratore-di-giustizia/

DUE MORTI A ROMA SUL LITORALE DI OSTIA PER MAFIA

Due componenti della banda mafiosa (migliaia) di Ostia sul litorale romano sono stati uccisi a colpi di pistola.

MINISTRO DEGLI INTERNI PREFETTO CANCELLIERI: LOTTA ALLA MAFIA AL PRIMO PUNTO

Il nuovo ministro degli interni ha messo al primo punto la lotta alla mafia. Buon inizio.

RICICLAGGIO 5 MILIONI DA RAGUSA VERSO FRANCIA E SAN MARINO

Cinque milioni di euro sequestrati ad imprenditore ragusano per riciclaggio. I soldi passavano da San Marino e dalla Francia. Odor di mafia forte.

MAFIA ALBANESE ED ESPLOSIVO LONDRA

Segnalo questo bellissimo articolo http://eastjournal.net/2011/11/22/montenegro-traffico-darmi-lattentato-alla-metropolitana-di-londra-e-lesplosivo-balcanico/

PARTINICO: 4 ARRESTI PER MAFIA

A Partinico 4 arresti per mafia di esponenti del clan Vitale.

MILANO: SCONTRO TRA GANG LATINE

A Milano oggi si è verificato uno scontro tra gang latine che si è concluso con un ferito.

PIGNATONE: IN LOMBARDIA CI SONO 25 LOCALI DELL'NDRANGHETA

Il procuratore Pignatone ha dichiarato che in Lombardia ci sono 25 locali dell'ndrangheta.

SCU BRINDISINA 11 ARRESTI

La dia di Lecce ha arrestato 11 esponenti della sacra corona unita.

SILVESTRI CGIL: ILLEGALITÀ COSTA ALL'ITALIA 330 MILIARDI DI EURO

Al sedicesimo vertice antimafia della Fondazione Caponnetto Luciano Silvestri responsabile nazionale della legalità della cgil ha dichiarato che l'illegalità ammonta a 330 miliardi di euro.

CAMORRA: LAZIO 24 ARRESTI

24 camorristi trafficanti in droga sono stati arrestati sul litorale laziale.

MAXI PROCESSO 'NDRANGHETA OTTENUTI 1000 ANNI DI CONDANNE PER 110 IMPUTATI

Il primo maxiprocesso contro l'ndrangheta in primo grado si è concluso con 110 per oltre 1000 anni di pena.

VERTICE ANTIMAFIA A FIRENZE 10 PROPOSTE

VERTICE ANTIMAFIA

10 PROPOSTE FONDAZIONE CAPONNETTO

Si parla sempre più spesso di lotta alla mafia, ma non si fa abbastanza in quanto manca una visione multiforme del problema. Sono stati fatti passi avanti contro l'ndrangheta grazie alla Boccassini a Milano ed a Pignatone a Reggio Calabria ed il modello Caserta contro i casalesi funziona, ma non basta per questo è meglio fissare dei paletti, lanciare dei segnali forti ed inequivocabili.
Come fondazione noi vogliamo uno stato che risani il bilancio con i 200 miliardi di euro delle organizzazioni mafiose italiane e straniere (2000 miliardi in Europa)
Vogliamo un testo unico antimafia, non un codice che si è dimenticato dell'ndrangheta.
Vogliamo un 41 bis (carcere duro) per i mafiosi sempre più rafforzato ed efficace.
Vogliamo che diventino reato l'autoriciclaggio e la corruzione tra privati.
Vogliamo che i soldi recuperati ai mafiosi vengano spesi per la giustizia e le forze dell' ordine che non hanno benz…

DIA MILANO

La Dia di Milano negli ultimi due anni ha revocato a 130 imprese in Lombardia la certificazione antimafia. Tali imprese sono quasi tutte di origine siciliana e calabrese, spesso ditte edili o di movimento terra ma anche un istituto di vigilanza rientra tra queste. Bene. Ora c'è da pensare all'expo.

OPERAZIONE CONTRO 'NDRANGHETA DELL'AREA GRIGIA DEI COLLETTI BIANCHI

La procura di Reggio Calabria con il Gico della gdf hanno portato a termine l'operazione contro i colletti bianchi dell'ndrangheta di Reggio Calabria con 11 arresti e sequestri per il valore di 50 milioni di euro. Tra gli arrestati un commercialista che faceva il doppio gioco vicino ai servizi segreti e dei massoni infedeli.

CAMORRA: SEQUESTRO CONTRO CLAN DI LAURO

Sequestrati al clan Di Lauro il complesso primavera del valore di diversi milioni di euro.

CONTROLLI DIA NEL BENEVENTANO

La dia con il gruppo interforze della prefettura ha effettuato dei controlli nei cantieri del beneventano.

CAMORRA AD ACERRA VOLEVA UCCIDERE GIUDICE E MARESCIALLO CC

Un pentito ha raccontato che la camorra di Acerra voleva uccidere un giudice con un bazooka ed un maresciallo dei carabinieri con un finto incidente. I fatti risalgono ad un paio di anni fa.

ANCONA PORTO

Il porto di Ancona è usato per contrabbandare sigarette. Lo si evince dall' operazione della gdf di oggi che ha portato al sequestro di diverse quantità di sigarette di contrabbando.

INDIA : MAFIA DEL CARBONE UCCIDE SUORA CATTOLICA

La mafia del carbone lo scorso 15 novembre ha ucciso una suora cattolica.

OPERAZIONE ANTI DROGA LIMA /LIVORNO

Arrestato in Bielorussia oggi un imprenditore di Massa (Toscana) per traffico di cocaina sulla tratta Lima (Perù) porto di Livorno (Toscana) . l quantitativo di droga sequestrata è superiore alla tonnellata ed i fatti risalgono al 2008. Sono coinvolte anche altre persone di La Spezia (Liguria). Si può importare tale quantitativo di droga senza qualche forma mafiosa dietro? No.

REGGIO EMILIA : SEQUESTRATI 325 KG DROGA

La gdf ha sequestrato a Reggio Emilia 325 kg di droga sgominando una organizzazione di trafficanti con 40 ordini di arresto. L'organizzazione era presente in Emilia Romagna, Toscana, Campania, Liguria e Lombardia.

MAFIA ROM SEQUESTRATI BENI PER 1,8 MILIONI

A Pescara oggi sono stati sequestrati beni per 1,8 milioni di euro alla mafia rom.

ARRESTATO NIPOTE BOSS MADONIA

Arrestato nipote boss Madonia a Catania sposato con la nipote di Santapaola. Operazione della Dia che ha portato al sequestro di beni per 2 milioni di euro.

SEQUESTRATI 23 MILIONI A CLAN BARESE

Oggi sono stati sequestrati 23milioni di euro a clan barese.

350 MILIONI SEQUESTRATI ALL'NDRANGHETA

Maxi operazione della gdf contro l'ndrangheta presente nel campo dei prodotti petroliferi pari a 350 milioni di euro.

CLAN GRAVIANO: GICO SEQUESTRANO 32 MILIONI DI EURO

I Gico della gdf hanno sequestrato ai Graviano su ordine della procura beni per 32 milioni di euro.

CATANIA 5 ARRESTI

La Dia di Catania ha effettuato oggi 5 arresti di mafiosi.

SEQUESTRATI BENI PER 18 MILIONI DI EURO AD ACIREALE

Ad un imprenditore sono stati sequestrati beni per 18 milioni di euro ad Acireale. Area mafiosa di Santapaola.

200 MILIARDI IL FATTURATO DELLE MAFIE IN ITALIA

200 MILIARDI ALL'ANNO IL FATTURATO DELLA MAFIA IN ITALIA DIVENTANO 2000 ALIVELLO EUROPEO UN PACCHETTO DI PROPOSTE PER SCONFIGGERE LE MAFIE

Firenze 15.11.2011.- “Sabato prossimo presenteremo un pacchetto di misure antimafia composto di 10 punti. Si tratta di proposte che fisseranno i paletti necessari per combattere con efficacia e sconfiggere le mafie”: così stamattina il presidente della Fondazione Caponnetto Salvatore Calleri presentando il 16° vertice nazionale in programma a Campi Bisenzio, limonaia Antonino Caponnetto di Villa Montalvo, il prossimo sabato 19 novembre. Il vertice [programma allegato] sarà aperto dal procuratore nazionale Piero Grasso. Con Grasso confluirà a Campi il gota dell'antimafia italiana, tutti chiamati, meglio precettati, da nonna Betta che sarà come ogni anno presente ai lavori del vertice.

2 ARRESTI CONTRO MAFIA FOGGIANA

Oggi sono stati eseguiti altri due arresti contro la mafia foggiana.

PONTI STRADALI A RISCHIO CROLLO PER MAFIA

Da quanto emerge da un' inchiesta nata dalle dichiarazioni fatte da un ex carabiniere alla Dia di Milano molti ponti stradali sono costruiti male a seguito di un giro di tangenti atte a favorire mafiosi poco attenti alla sicurezza.

COSA NOSTRA CATANIA: 17 ARRESTI

Oggi ci sono stati 17 arresti contro un clan che si finanziava con le rapine.

UCCISO IMPRENDITORE NEL CROTONESE

Oggi è l'ombra stato ucciso un imprenditore nel crotonese dall'ndrangheta.

CASALESI NOVE ARRESTI

Nove arresti nel casertano tra i casalesi tra cui un consigliere regionale del Partito Democratico. Sequestrati beni per 10 milioni di euro.

ARRESTATO IL PADRINO DI CARINI

21 arresti a Carini vicino Palermo. Smantellata la rete di fedelissimi del padrino di 80 anni, alcuni tra l'altro fatti rientrare dalla Toscana. Il boss contava sul ruolo della figlia per governare il territorio mentre si trovava agli arresti domiciliari. La gente di Carini lo appoggiava. Sicilia sveglia

OMICIDIO ANOMALO IN BRIANZA

Immagine
Oggi a Desio in Lombardia è stato ucciso un' agrigentino di 51 anni, imprenditore, residente in Svizzera. Vi è l'ombra dell'ndrangheta o di Cosa Nostra? Agrigentini ed 'ndranghetisti non vanno molto d'accordo specie in Canada. Il caso merita attenzione.

SPARTIZIONE MERCATI ORTOFRUTTICOLI

Casalesi e corleonesi si spartiscono in tutta italia i mercati ortofrutticoli. È quanto emerge da un'inchiesta della procura di Napoli in coordinamento con la Dia.

FAIDA COSA NOSTRA CATANIA

A Catania le armi recentemente trovate dovevano servire ad una guerra del nascente clan Cappello appoggiato dai Lo Piccolo contro i Santapaola, ossia clan palermitani storici contro i catanesi dominanti. Il tutto si basa sulle dichiarazioni di un pentito. Gli arresti hanno evitato il peggio.

PIGNATONE : L'NDRANGHETA HA UNA NOTEVOLE LIQUIDITA'

Oggi il procuratore della Repubblica di Reggio Calabria Dott. Pignatone ha dichiarato durante un pubblico convegno che la notevole liquidità di cui dispone la mafia calabrese rappresenta un grosso problema per l'economia.Inoltre l'ndrangheta ha mutato la propria forma dotandosi di una cupola.

NARCOS BRASILIANI VS TANKS 0-1

Espungnata con i carri armati l'ultima roccaforte dei narcos brasiliani a Rio De Janeiro. Quando verrà fatto ciò in Italia a Scampia?

CAMORRA: ARRESTATO BOSS DI SCAMPIA

Oggi la squadra mobile ha arrestato un boss a Napoli latitante da tre anni. Operava a Scampia.

SAN CIPRIANO D'AVERSA: TROVATO ARSENALE

In Campania hanno trovato un numero elevato di armi a San Cipriano D'Aversa.

PORTI IN MANO ALL'NDRANGHETA?

Negli ultimi tempi vi sono state numerose operazioni relative ai porti italiani di Gioia Tauro, La Spezia e Livorno. La quantità di cocaina sequestrata è talmente elevata che il suo valore sfiora il miliardo di euro. Questo insinua il dubbio che in qualche modo l'ndrangheta controlli troppo tali porti italiani.

CONFISCA DI 102 MILIONI DI EURO A BARI

Confiscati dalla Gdf beni per 102 milioni di euro agli eredi di un clan barese. I beni erano situati a Bari, Brindisi e Mantova.

CAMORRA NEL PALLONE

Il clan D'Alessandro della camorra ha provato a truccare le partite di calcio in Spagna ed Argentina come si evince dalle inchieste napoletane.

CAMORRA: 23 ARRESTI A NAPOLI

Oggi ci sono stati 23 arresti a Napoli nei confronti dei clan Licciardi e Contini.

DIA REGGIO CALABRIA: SEQUESTRATI 1,6 MILIONI DI EURO

A due imprenditori reggini la Dia di Reggio Calabria ha sequestrato beni per 1,6 milioni di euro.

ARRESTATO BOSS PELLE REGGIO CALABRIA

Oggi i carabinieri dei Ros hanno arrestato il boss dell' ndrangheta Sebastiano Pelle che si nascondeva nel porto di Reggio Calabria.

COCAINA A GO GO NEI PORTI DI LIVORNO E GIOIA TAURO

Operazione oggi dei cc contro il traffico di cocaina dalla Colombia. 30 arresti e 2200 kg di cocaina sequestrati nei porti di Livorno e Gioia Tauro. L'ndrangheta è l'organizzazione coinvolta. Le regioni coinvolte sono Calabria, Lombardia, Emilia Romagna, Sicilia, Puglia e Lazio.

GRANDE DISTRIBUZIONE

La grande distribuzione a Reggio Calabria è in mano all'ndrangheta e difatti sono stati arrestati 8 mafiosi che avevano in mano tale settore oggi.

29 CASALESI ARRESTATI

I carabinieri di Caserta hanno arrestato oggi 29 casalesi.

DIA TORINO: SEQUESTRO A LATITANTE CALABRESE

La Dia di Torino ha sequestrato beni per 1,5 milioni di euro ad un trafficante calabrese.

GRASSO: MILANO ATTENTA ALLA MAFIA

Ieri il procuratore nazionale antimafia Piero Grasso ha parlato di come la mafia muta ed è in grado di rimanere pericolosa in realtà come Milano.

CERIGNOLA (FOGGIA): 1,5KG DI TRITOLO CONTRO POLIZIA

A Cerignola in provincia di Foggia è stato trovato un ordigno davanti ad una palazzina dove abitano numerosi poliziotti. 1,5kg di tritolo che non è esploso. Le forze dell'ordine in questo periodo stanno facendo molto contro la società foggiana. Ovviamente stopmafia blogspot è solidale con le forze dell'ordine.

MALTEMPO LIGURIA

Sarà interessante verificare attraverso le inchieste che verranno se per i lavori mal eseguiti oltre ad una incuria eventuale delle amministrazioni ci sia anche una speculazione dell'ndrangheta o di cosa nostra.

CALCIO SCOMMESSE

Dal quotidiano "il messaggero" di oggi leggo che un ex calciatore laziale ha sporto denuncia contro la camorra per estorsione e che la camorra controlla il calcio scommesse a Roma.

BOTTEGHE COMPRANO ORO

Alcune botteghe indipendenti che comprano oro secondo un'inchiesta del Quotidiano Giorno potrebbero riciclare denaro dell'ndrangheta.

17 ARRESTI PER TRAFFICO DROGA IN CALABRIA

Operazione della Gdf di Locri a Marina di Gioiosa Ionica contro il traffico di droga dell' ndrangheta che ha portato a 17arresti.

CASALESI: 35 ARRESTI

35 arresti oggi di esponenti dei casalesi. Le regioni toccate sono Lazio, Calabria e Campania.

FIRENZE:CINESI PICCHIANO E RAPINANO PROSTITUTA ALBANESE

A Firenze quattro cinesi hanno rapinato una prostituta albanese picchiandola. L'intervento delle forze dell'ordine ha evitato il peggio.

MESSICO: PALLAVOLISTI UCCISI

8 pallavolisti sono stati uccisi dai narcos in Messico al confine con gli Usa.

NAPOLI VIOLENTA

Giovane di 27 anni ucciso per rapina. La sua colpa è stata quella di mettere in moto la macchina per fuggire. Napoli reagisci o per te sarà finita.

FAIDA RIZZUTO IN CANADA

Il 26 ottobre scorso è stato ucciso a Montreal in Canada Lorenzo Lo Presti ritenuto vicino al clan Rizzuto. La faida tra siciliani e calabresi continua? Od è un conflitto con i Bonanno?

BRESCIANO: ARRESTATO AFFILIATO 'NDRANGHETA

Oggi nel bresciano hanno arrestato un affiliato all'ndrangheta con diverse armi da fuoco a disposizione.

VIGNA: LEZIONE SULL'ETICA A SASSUOLO (MO)

Oggi il già procuratore nazionale antimafia Pier Luigi Vigna ha tenuto una lezione sull'etica e la nostra Carta Costituzionale.

COSCA PESCE VOLEVA CORROMPERE GIUDICE CASSAZIONE

Durante un processo all'ndrangheta è venuto fuori che la cosca Pesce voleva corrompere un giudice di cassazione.

BOLOGNA: SI CERCANO LE ARMI DELL'NDRANGHETA

Oggi sono state eseguite delle perquisizioni a Bologna e provincia in cerca delle armi dell'ndrangheta passate dalla Svizzera.

MINACCE AL PROCURATORE DI SANREMO

Oggi sono state fatte al procuratore di Sanremo delle minacce mafiose. Piena solidarietà da stopmafia blog.

25 MILIONI SEQUESTRATI AI CASALESI DI BIDOGNETTI

Oggi sono stati sequestrati al clan di Bidognetti 25 milioni di euro.

BARI SEQUESTRO DI 40 MILIONI

Ieri sequestro di 40 milioni al clan Parisi a Bari.

TORINO: PROCURA CHIEDE RINVIO A GIUDIZIO PER 17 'NDRANGHETISTI

La procura di Torino ha chiesto il processo per 17 esponenti dell' ndrangheta piemontese.

MODENA: ARRESTATO LATITANTE DEI CASALESI

Arrestato a Carpi in provincia di Modena un latitante dei casalesi di 35 anni. Modenesi svegliatevi o sarà troppo tardi.

NARCOS: STERMINATA IERI UNA FAMIGLIA

Ieri una famiglia è stata sterminata in Messico con 60 colpi di mitra.

29 MILIONI DI EURO SEQUESTRATI

25 milioni ai casalesi e 4 milioni all'ndrangheta.

HACKER ANONYMOUS VS LOS ZETAS

Dal corriere nuovo di Firenze tra le brevi traggo la seguente notizia: gli hacker di anonymous latinoamericani hanno dichiarato guerra ai narcos messicani dei los zetas. Interessante.

LAV: ZOOMAFIA FATTURA 3 MILIARDI DI EURO

Secondo la Lav il giro d'affari delle forme mafiose di sfruttamento degli animali è quantificabile in 3 miliardi di euro.

CARDINALE SEPE: RACKET DEL CARO ESTINTO

Il Cardinale Sepe di Napoli ha denunciato in concomitanza della festa dei morti il racket del caro estinto su cui ha messo le mani la camorra.

BOMBE A LAMEZIA TERME

Apre un negozio di scarpe di una catena che va bene da altre parti? Il negozio dopo pochi giorni vende? Ci pensa l'ndrangheta la notte di halloween con una bomba poco scherzosa. Lamezia svegliati.

MAFIA FOGGIANA: 36 CONDANNE

In questi giorni sono stati condannati 36 esponenti della mqfia foggiana.

ROMA VIOLENTA: AGGUATO A PUGILE

Agguato oggi ad un pugile a Roma con 6 colpi di pistola mentre era al volante.

CAMORRA: SICARIO TRAVESTITO UCCIDE PER HALLOWEEN

Un morto per halloween a Napoli. CAMORRA? FORSE?