Passa ai contenuti principali

Post

Scoperta piantagione di marijuana di 2500 piante per un valore di 2 milioni di euro

Comando Provinciale CataniaI militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania, nell’ambito dell’intensificazione dei servizi finalizzati alla lotta ed al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti e psicotrope hanno scoperto in una zona boschiva impervia del Comune di Licodia Eubea una piantagione di marijuana costituita da quasi 2.500 piante di varie altezze che, una volta messe in commercio, avrebbero fruttato alle organizzazioni criminali del territorio guadagni stimati in oltre 2 milioni di euro.Le Fiamme Gialle della Compagnia di Caltagirone, grazie alle tempestive informazioni ricevute dalla Sezione Aerea del Corpo di Palermo, che da oltre un mese monitorava l’evolversi della coltura illegale tramite ripetuti sorvoli in elicottero, sono riuscite a porre sotto sequestro, nel corso di una complessa ed articolata attività di polizia giudiziaria diretta dalla Procura della Repubblica di Caltagirone l’intera coltivazione illegale nonché tutti i macchinari e …
Post recenti

Yakuza: arresti per usura

Orvieto A1 - Droga, maxi sequestro: 90 chili di hashish

Traffico di droga in Emilia e Toscana

Importavano hashish in grandissime quantità dal Nord Africa per poi smerciare la droga sul mercato emiliano e toscano.https://www.ilrestodelcarlino.it/cronaca/traffico-di-droga-arresti-1.5396079

Sparatoria a Librino (Catania) - 2 morti e 4 feriti

Una sparatoria è avvenuta questa sera a Catania nel quartiere Librino, in via Grimaldi, tra due gruppi criminali.  Sono state coinvolte almeno sei persone di cui due sono morte...https://www.grandangoloagrigento.it/cronaca/sparatoria-tra-bande-criminali-due-morti-e-quattro-feriti

MILANO: SORPRESO CON 210 CHILI DI HASHISH NEL FURGONE, ARRESTATO 56ENNE

Milano, 8 ago. (Adnkronos) - I carabinieri della Compagnia di Legnano (Mi), hanno arrestato ieri a Busto Garolfo (Mi) un cittadino italiano di 56 anni, residente ad Inveruno, litografo, incensurato. I militari operanti sono intervenuti lungo la Strada Provinciale 13, procedendo di iniziativa al controllo di un furgone Fiat Fiorino, il cui conducente si era dimostrato sin da subito particolarmente nervoso. La contestuale perquisizione all'interno della cabina del veicolo, munita di doppiofondo, ha consentito di rinvenire 6 sacchi di juta contenenti complessivamente 210 kg di hashish suddivisa in panetti da 100 gr. cadauno. La successiva perquisizione domiciliare ha inoltre permesso di sottoporre a sequestro ulteriori 6 grammi di stupefacente del tipo marijuana, un bilancino di precisione e due ricetrasmittenti. Su disposizione della Procura della Repubblica di Busto Arsizio (Va), il soggetto è stato associato presso la Casa Circondariale di Busto Arsizio. Le indagini proseguono per…

MAFIA: SEQUESTRATI A PALERMO BENI PER 500 MILA EURO

PALERMO (ITALPRESS) - I Carabinieri di Palermo hanno eseguito un sequestro preventivo di beni per un valore complessivo di circa 500 mila euro, ritenuti riconducibili a Giuseppe Corona, 52 anni. L'uomo e' attualmente detenuto per associazione mafiosa, estorsione aggravata, autoriciclaggio, trasferimento fraudolento di valori e associazione a delinquere finalizzata al traffico di droga. SEcondo chi indaga i beni sono stati attribuiti fittiziamente ad altre persone al fine di eludere le disposizioni di legge in materia di misure di prevenzione patrimoniale, con l'aggravante di aver commesso tali fatti al fine di agevolare Cosa Nostra. Si tratta di un complesso dei beni costituiti in azienda dell'impresa individuale "Ignazio ferrante" con sede in Palermo, avente attivita' di commercio all'ingrosso di bevande non alcooliche. L'intero capitale sociale e complessi dei beni costituiti in azienda della societa' "VMC di Monica Schillaci & C. S…