Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Prostituzione: fermata tratta di esseri umani a Teramo

Partivano dalla Nigeria con la speranza di cambiare vita in Italia ed avere un futuro migliore, ma non era così per giovanissime nigeriane che invece venivano condotte alla prostituzione. Un giro di traffico di esseri umani è stato scoperto e bloccato dalla Squadra mobile di Teramo che ha arrestato quattro nigeriane mentre per un italiano sono stati disposti gli arresti domiciliari in quanto proprietario e comproprietario di due degli appartamenti di dimora delle prostitute. Resta ancora da eseguire una quinta misura applicativa della custodia cautelare in carcere ad una donna nigeriana al momento irreperibile. Per i fermati le accuse sono, a vario titolo, tratta di esseri umani, sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione e favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Le indagini dei poliziotti della Squadra mobile sono partite dal monitoraggio della strada “Bonifica del Tronto” a Teramo per interrompere il costante flusso di giovanissime donne nigeriane, reclutate in pa…

Ultimi post

UNA INTERROGAZIONE PARLAMENTARE CHE NON CONVINCE

Presi a Napoli giovanissimi dopo rapina

Palermo 19/07/1992: la caduta degli uomini di Angelo Ivan Leone

CAMORRA: SEQUESTRATE AZIENDE CLAN SARNO PER 2 MLN EURO

Mafia nigeriana: a Bologna e Torino fermato il “Cult Maphite”

DROGA: IN VOLO DA ADDIS ABEBA CON 100 OVULI EROINA IN PANCIA, ARRESTATO

COMMISSO - SIDERNO GROUP - 14 ARRESTI

Sequestrati oltre 270 Kg di cocaina purissima

Frodi nella gestione dei migranti

Disarticolata intera filiera della contraffazione