Passa ai contenuti principali

Post

‘Ndrangheta, agguato a Seminara: ucciso pregiudicato, grave un bimbo di 10 anni

Post recenti

Roma, arrestato 17enne Casamonica per aver picchiato il padre di un ragazzo da lui bullizzato

Cinisello Balsamo - dopo 6 anni ritrovato sepolto in muro

Le piante dei Mancuso

San Ferdinando di Puglia, imprenditore agricolo ucciso all'alba nella sua auto

LA DIA DI MESSINA SEQUESTRA IL PATRIMONIO DEL NOTO IMPRENDITORE RUGGIERI NUNZIO, RITENUTO PROVENTO DI USURA

COMUNICATO STAMPA
LA DIA DI MESSINA SEQUESTRA IL PATRIMONIO DEL NOTO IMPRENDITORE RUGGIERI NUNZIO, RITENUTO PROVENTO DI USURA

La DIA di Messina, supportata dal Centro Operativo di Catania, a conclusione di unattività investigativa - culminata nella proposta di applicazione di misura di prevenzione patrimoniale formulata dal Direttore della DIA, Generale di Divisione Giuseppe GOVERNALE, in piena sinergia operativa con la Direzione Distrettuale Antimafia di Messina, guidata dal dr. Maurizio DE LUCIA - sta procedendo, in esecuzione a specifico provvedimento emesso dal Tribunale Misure di Prevenzione di Messina, al sequestro di un ingente patrimonio nella disponibilità di RUGGIERI Nunzio, imprenditore di Naso (ME) operante nel settore della macellazione e commercializzazione del pellame.
RUGGIERI è stato menzionato dal collaboratore di giustizia LENZO Santo - legato ai sodalizi mafiosi nebroidei - per alcuni collegamenti con elementi di vertice della criminalità organizzata tortoriciana q…

'Ndrangheta, ergastolo per i fratelli Grande Aracri, capi della cosca attiva anche in Emilia-Romagna