Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2014

'NDRANGHETA: SEQUESTRO DA 11 MILIONI

BAGHERIA: PENTIMENTO DI BOSS

IN SICILIA I CONTROLLI ANTI FRODE UE SI FANNO DA ALTRE PARI NO

APPALTI IN ABRUZZO: ARRESTATO DIRIGENTE REGIONE

CC VITTORIA: CONTROLLI SERRATI CONTRO I FURTI

Comando Provinciale Carabinieri di Ragusa NOTA: Per l’immediata divulgazione. Vittoria, martedì 30 settembre 2014 CONTATTO: Tenente PLEBANI  Comunicato Stampa VITTORIA. GIRO DI VITE CONTRO I FURTI: 7 DENUNCE E 3 VEICOLI RECUPERATI. Controlli serrati nel corso della nottata appena trascorsa in tutta la giurisdizione della Compagnia di Vittoria: 7 le persone denunciate, 3 i veicoli recuperati e restituiti ai legittimi proprietari, e 10 le perquisizioni effettuate. Sono i risultati dei controlli su vasta scala che i Carabinieri, nell’ambito dei servizi di controllo predisposti in tutto il territorio ragusano dal Comando Provinciale, hanno portato a termine durante tutta la nottata, a partire dalla mezzanotte fino alle prime luci dell’alba, nei territori dei comuni di Vittoria, Comiso e Acate. Un’operazione che ha comportato il dispiegamento in tutta la giurisdizione di 12 pattuglie e di oltre 30 militari, in uniforme e in abiti simulati, finalizzata da un lato a reprimere i reati d…

'NDRANGHETA IN LOMBARDIA

LA JUVENTUS ADERISCE ALLA CAMPAGNA INTERPOL

MAFIA CINESE IN ITALIA

RETE INTERNAZIONALE NARCOS IN ECUADOR

PANAMA: CATTURATI 13 NARCOS COLOMBIANI

COLONNELLO FRAGASSI IN VISITA A VITTORIA

Comando Provinciale Carabinieri di Ragusa NOTA: Per l’immediata divulgazione. Vittoria, lunedì 29 settembre 2014 CONTATTO: Tenente PLEBANI tel. 3313785745 – 0932/981200 Comunicato Stampa VITTORIA. IL COMANDANTE PROVINCIALE DI RAGUSA IN VISITA ALLA COMPAGNIA DI VITTORIA. Nella mattinata odierna il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Ragusa, Colonnello Fragassi, ha visitato la Compagnia di Vittoria, intrattenendosi con gli ufficiali e con tutto il personale della sede. Durante l’incontro, di natura info-operativa, sono state affrontate le maggiori problematiche inerenti l’ordine e la sicurezza pubblica del territorio della giurisdizione, ed è stato espresso l’apprezzamento a tutti i Carabinieri per l’impegno e la dedizione profusa nello svolgimento della quotidiana attività di prevenzione e di repressione di ogni forma di criminalità, da quella comune a quella organizzata. Dopo aver pranzato con i militari presso la mensa della caserma di via Garibaldi, il Comandante Provinc…

LE POSTE IN BRIANZA E LA 'NDRANGHETA

MARSIGLIA ED IL SUO QUARTIERE DELLA "COCA"

CC VITTORIA: NOTA STAMPA DEL 29.9.14

Comando Provinciale Carabinieri di Ragusa NOTA: Per l’immediata divulgazione. Vittoria, lunedì 29 settembre 2014 CONTATTO: Tenente PLEBANI Comunicato Stampa VITTORIA. ESEGUITA UN’ORDINANZA DETENTIVA NEI CONFRONTI DI UN PLURIPREGIUDICATO. Prosegue a ritmi serrati l’attività di prevenzione e di repressione dei reati nel territorio della giurisdizione della Compagnia Carabinieri di Vittoria, nell’ambito dei servizi straordinari di controllo del territorio predisposti dal Comando Provinciale di Ragusa. L’intenso lavoro, in stretta collaborazione con la Procura della Repubblica presso il Tribunale ibleo, ha consentito, alle prime luci dell’alba di oggi, di trarre in arresto, in ottemperanza all’ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Corte d’Appello di Catania, il 31enne vittoriese Ferma Marco. L’esecuzione, frutto di intensa attività di osservazione e pedinamento del soggetto finalizzata all’applicazione della misura limitativa della libertà personale, impone al pregiudicato…

CC RAGUSA: OPERAZIONI DI CONTROLLO DEL TERRITORIO

Compagnia Carabinieri di Ragusa Nota stampa Rubano e macellano un vitello ma devono fuggire per l’arrivo dei carabinieri. Santa Croce Camerina, lunedì 29 settembre 2014. I Carabinieri della Stazione di Santa Croce Camerina, unitamente a quelli dei nuclei operativi e radiomobili delle compagnie di Vittoria e Ragusa hanno svolto una vasta operazione antidroga di due giorni tra Santa Croce e Punta Braccetto. L’attività s’è incardinata in una più vasta operazione disposta dal comando provinciale carabinieri di Ragusa finalizzata a un controllo coordinato del territorio “a largo raggio” per la repressione dello spaccio e del traffico di sostanze stupefacenti specie nel triangolo Comiso-Santa Croce- Vittoria. Venerdì pomeriggio un’autopattuglia della Stazione camarinense ha notato uno straniero, nordafricano, armeggiare vicino a un muretto in uno stretto vicolo. L’uomo stava infilando un pacchetto di sigarette in un anfratto. Il capo servizio, capita al volo la situazione, ha …

LO SBARCO FANTASMA NEL RAGUSANO A PUNTA SECCA

Compagnia Carabinieri di Ragusa Nota stampa Sbarco fantasma a Punta Secca? Santa Croce Camerina, lunedì 29 settembre 2014. I Carabinieri della Stazione di Santa Croce Camerina, intervenuti unitamente a una squadra della capitaneria di porto di Pozzallo, hanno trovato incagliata sulla sabbia della spiaggia tra Punta Secca e Torre di Mezzo, un’imbarcazione. La barca, un peschereccio nordafricano, con scritte in arabo sulle fiancate, era vuota e né sulla spiaggia, né nei paraggi, sono state trovate tracce di sbarco d’immigrati clandestini. Le circostanze appaiono piuttosto singolari poiché nessuno ha visto sbarcare persone. I militari della Capitaneria e dell’Arma ipotizzano che il peschereccio possa essere stato svuotato dai profughi in alto mare trasbordandoli su una nave più grossa, e che poi il peschereccio abbia continuato la sua corsa seguendo le correnti e sia finito sulla spiaggia di Punta Secca. Ora i militari della Capitaneria di Porto di Pozzallo stanno cercand…

FERMATO IN SVIZZERA A CHIASSO CON 2,5 KG DI EROINA

TRAFFICO DI RIFIUTI IN EMILIA ROMAGNA

LE AMBULANZE DELLA CAMORRA

SEGNALO ARTICOLO SUL PROTOCOLLO FANTASMA

CC RAGUSA SVENTANO UNA MACELLAZIONE CLANDESTINA

Compagnia Carabinieri di Ragusa Nota stampa Rubano e macellano un vitello ma devono fuggire per l’arrivo dei carabinieri. Ragusa, sabato 27 settembre 2014. I Carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Ragusa sono intervenuti questa notte nei pressi del castello di Donnafugata ove ignoti criminali stavano macellando clandestinamente un vitello che avevano rubato poco prima non molto distante. Un automobilista in transito, però, ha notato che stava accadendo qualcosa di strano e ha chiamato i carabinieri al 112. Una gazzella del pronto intervento radiomobile era impegnata in un posto di controllo al bivio di contrada Gilestra, nell’ambito di un servizio coordinato a largo raggio disposto dal comando provinciale carabinieri di Ragusa proprio per combattere i reati contro il patrimonio. I due militari quindi in una manciata di minuti sono arrivati sul posto, dove però hanno trovato solo la carcassa del vitello e alcune borse contenenti la carne già tagliata a p…

INCENDIATA AUTO A VITTORIA

Comando Provinciale Carabinieri di Ragusa NOTA: Per l’immediata divulgazione. Vittoria, sabato 27 settembre 2014 CONTATTO: Tenente ARMAO - Comunicato Stampa VITTORIA. AUTOVETTURA IN FIAMME A VITTORIA. Ore 01.30, scorsa notte, la Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Vittoria, riceve una richiesta di intervento per un’autovettura in fiamme. I militari giungono immediatamente in via R. Battaglia, all’angolo con via Vicenza. Sul posto sono presenti i VVFF di Vittoria che hanno provveduto a spegnere le fiamme ed a fornire le prime indicazioni utili sull’origine dell’incendio, sicuramente dolose. L’autovettura incendiata risulta essere di proprietà di un noto direttore di Banca di Vittoria. In queste ore, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia, stanno proseguendo l’attività info-investigativa, sulla base degli elementi già acquisiti, per far luce sull’evento.

CC MODICA: OPERAZIONE DEL 27.9.2014

ARAL_2002_P COMPAGNIA CARABINIERI DI MODICA Ispica (RG): bracciante agricolo con l’hobby del furto, arrestato dai Carabinieri. I Carabinieri della Stazione di Ispica hanno arrestato Binca Iosif, romeno classe ’86, bracciante agricolo, sorpreso mentre tentava il furto all’interno di alcune autovetture parcheggiate ad Ispica. Sequestrato anche un grosso coltello da cucina. ---------ooOOoo---------- I militari della Stazione Carabinieri di Ispica hanno arrestato, in via monti peloritani, Binca Iosif, 28 anni, originario della Romania ma di fatto domiciliato ad Ispica, già conosciuto alle forze dell’ordine per reati specifici, sorpreso mentre tentava di rubare all’interno di alcune autovetture parcheggiate. Infatti, nella tarda serata di giovedì, i Carabinieri di Ispica, impegnati in un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in genere, nel transitare in via monti peloritani, notavano la presenza di un uom…

CC OPERAZIONE A RAGUSA DEL 27.9.2014

Compagnia Carabinieri di Ragusa Nota stampa Tenta furto e minaccia i presenti, arrestato dai carabinieri. Ragusa, sabato 27 settembre 2014. I Carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Ragusa sono intervenuti a Ibla dove hanno arrestato un marocchino trentenne per i reati di minaccia aggravata, violazione di domicilio aggravata e danneggiamento aggravato. La scorsa notte, Tawfik Addyani, commerciante ambulante marocchino già arrestato ad agosto scorso per minaccia aggravata dai CC di Santa Croce Camerina a Punta Secca, senza un chiaro e plausibile motivo (se non quello di rubare, come ipotizzato dai carabinieri), s’è introdotto nel cortile del centro per l’accoglienza dei richiedenti asilo a Ragusa Ibla e da lì, forzata una porta è entrato. Sebbene fossero quasi le quattro del mattino, non tutti avevano preso sonno e qualcuno, richiamato dal rumore, ha scoperto l’intruso. Luci accese e urla hanno svegliato tutti gli ospiti, una decina di baldi giovani cent…

CC RAGUSA RICEVONO LA VISITA DEL GENERALE GOVERNALE

Nota stampa Visita del Generale di Brigata Giuseppe Governale, Comandante della Legione Carabinieri Sicilia, al Comando Provinciale di Ragusa. Ragusa, venerdì 26 settembre 2014. Nella mattinata odierna il Generale di Brigata Giuseppe Governale, Comandante della Legione Carabinieri Sicilia, con sede a Palermo, si è recato in visita al Comando Provinciale di Ragusa. L’Ufficiale Generale, accolto dal Comandante Provinciale, Ten. Colonnello Sigismondo Fragassi, ha incontrato i rappresentanti militari del COBAR, gli Ufficiali Comandanti dei Reparti territoriali e il personale della sede con i quali ha avuto una riunione info-operativa, durante la quale sono state affrontate le maggiori problematiche della provincia. Il Generale Governale ha espresso a tutto il personale il proprio apprezzamento per l’impegno e la dedizione profusa nello svolgimento della quotidiana attività di controllo, di contrasto ad ogni forma di criminalità comune ed organizzata e di tutela dell’ordine e de…

CALLERI (FONDAZIONE CAPONNETTO) SULLA MAFIA IN LIGURIA

CC RAGUSA: INDAGINI DEI NAS

Compagnia Carabinieri di Ragusa Nota stampa Matrimonio con intossicazione, indagini in corso. Ragusa, venerdì 26 settembre 2014. I Carabinieri della Compagnia di Ragusa e quelli del NAS di Ragusa erano intervenuti ieri mattina presso una sala ricevimenti del capoluogo ibleo ove circa venti persone erano rimaste intossicate nel corso di un banchetto nuziale. Gli sposi e i loro invitati, tutti originari della zona di Carlentini e Lentini, avevano iniziato a riscontrare problemi dopo i primi piatti, pertanto i maggiori sospettati sono gli antipasti. I soggetti colpiti sono stati talmente tanti che alcuni sono stati dirottati dall’ospedale di Ragusa a quello di Modica, ed entrambi i pronto soccorso sono stati oberatissimi, costretti a lavorare tutta la notte e fino a mattina inoltrata. I carabinieri erano dovuti intervenire alla sala ricevimenti per l’alterco tra il padre della sposa – che non intendeva pagare il conto – e il titolare dell’esercizio. Nel corso della mattin…

CC VITTORIA: CONTROLLO A TAPPETO CONTRO LO SPACCIO

Comando Provinciale Carabinieri di Ragusa NOTA: Per l’immediata divulgazione. Vittoria, venerdì 26 settembre 2014 CONTATTO: Tenente PLEBANI  Comunicato Stampa VITTORIA. RAFFICA DI PERQUISIZIONI ANTIDROGA TRA VITTORIA E COMISO: 1 ARRESTATO E 1 DENUNCIATO PER SPACCIO Fin dalle prime ore della mattinata odierna, sono in corso una serie di perquisizioni antidroga in tutto il territorio della giurisdizione della Compagnia Carabinieri di Vittoria, ad esito di attività info-operativa e dei conseguenti servizi di osservazione e pedinamento. Le perquisizioni, estese ai territori delle città di Vittoria e di Comiso, sono state eseguite dai militari della Stazione di Comiso coadiuvati dal Nucleo Cinofili Carabinieri di Nicolosi (CT), che hanno impiegato per l’occasione il pastore tedesco di nome “Indic”. In particolar modo l’attività di monitoraggio dei Carabinieri si era concentrata nei giorni scorsi su un 24enne incensurato vittoriese che, sfruttando il proprio lavoro di barista in un loca…

LASCERÒ CHE UNA NUVOLA VI ACCOMPAGNI A SERAVEZZA

CC VITTORIA RICORDA D'ACQUISTO

Comando Provinciale Carabinieri di Ragusa NOTA: Per l’immediata divulgazione. Vittoria, giovedì 25 settembre 2014 CONTATTO: Tenente PLEBANI Comunicato Stampa VITTORIA. 71° ANNIVERSARIO DELLA MORTE DEL VICE BRIGADIERE DEI CARABINIERI SALVO D’ACQUISTO. Nella mattinata odierna, in occasione del 71° Anniversario della morte del Vice Brigadiere Salvo D’Acquisto, l’Arma dei Carabinieri in servizio unitamente all’Associazione Nazionale Carabinieri ha voluto dedicare una giornata alla memoria del loro Servo di Dio. Nello specifico, alle ore 10.30, si è svolta una celebrazione eucaristica presso la Basilica di San Giovanni Battista di Vittoria ed officiata da Padre Vittorio Pirillo, alla presenza dei Carabinieri della Compagnia di Vittoria e dei componenti delle sezioni dell’Associazione Nazionale Carabinieri del territorio della giurisdizione, delle Autorità locali, delle Forze di Polizia insistenti nella città di Vittoria, nonché di alcune scolaresche in rappresentanza dei tanti studen…

LA SPIA: NOTIZIE DA VITTORIA

REPORTAGE SULLA SOCIETÀ FOGGIANA

SEQUESTRO DA 8 MILIONI ALLA MAFIA DI CARINI

SCALIA SU BRESCELLO NON SÌ POTEVA NON SAPERE

COLPITO IL CLAN DI MARANDINO

NUOVA MAFIA A BRESCIA

DIA PALERMO: CONFISCA AL GRUPPO DI MESSINA DENARO

DIREZIONE INVESTIGATIVA ANTIMAFIA Centro Operativo di Palermo COMUNICATO STAMPA D.I.A.: ANCORA UNA CONFISCA DI BENI NEI CONFRONTI DELLA “FAMIGLIA” DEL CAPO MAFIA LATITANTE MATTEO MESSINA DENARO. La Direzione Investigativa Antimafia ha confiscato beni intestati alla sorella del capo mafia latitante Matteo MESSINA DENARO, Anna Patrizia cl 70 ed al marito di questa, Vincenzo PANICOLA, cl 70, entrambi detenuti per associazione mafiosa. Il provvedimento di confisca segue il decreto di sequestro, emesso a carico del PANICOLA nel gennaio 2013. La relativa proposta di applicazione della misura di prevenzione personale e patrimoniale nei confronti del suddetto indiziato mafioso era stata avanzata dal Procuratore della Repubblica di Palermo, avvalendosi delle indagini patrimoniali delegate alla Sezione Operativa D.I.A. di Trapani. A termine della relativa udienza camerale, il Tribunale di Trapani-Sezione M.P.- con l’odierno provvedimento ha disposto nei confronti del PANICOLA la misura…

'NDRANGHETA: ARRESTATO LATITANTE

OPERAZIONE ARCHIMEDES EUROPOL CON 1024 ARRESTI

COMUNICATO OPERAZIONE CC VITTORIA

Comando Provinciale Carabinieri di Ragusa NOTA: Per l’immediata divulgazione. Vittoria, mercoledì 24 settembre 2014 CONTATTO: Tenente PLEBANI  Comunicato Stampa VITTORIA. CEDE DOGA A MINORENNE: ARRESTATO. Era da tempo monitorato dai Carabinieri che, da diversi giorni, lo avevano notato frequentare ragazzini e le principali piazze di spaccio della città di Vittoria: è finito così in manette Salerno Vito, 35enne pluripregiudicato vittoriese, pizzicato dai Carabinieri del Nucleo Operativo di Vittoria mentre cedeva oltre due grammi di hashish ad un minorenne in Contrada Fanello. L’attività, frutto di appositi servizi di osservazione e pedinamento per monitorarne i movimenti e le abitudini di vita e protrattisi per diversi giorni, aveva mostrato le “strane” frequentazioni con diversi minorenni, nonché un certo andirivieni dalla sua abitazione, finchè i militari hanno sorpreso il pregiudicato, nella nottata odierna, intrattenersi con un ragazzino al quale dava un piccolo involucro: ne è…

SCALIA: BRESCELLO SULLA DIA DI DAMASCO

OPERAZIONE DIA IN EMILIA ROMAGNA ED UMBRIA CONTRO I GRANDE ARACRI

DIREZIONE INVESTIGATIVA ANTIMAFIA COMUNICATO STAMPA INFILTRAZIONI DELLA ‘NDRANGHETA IN EMILIA ROMAGNA: LA DIA SEQUESTRA PATRIMONIO DELLA COSCA GRANDE ARACRI DI CUTRO Personale della D.I.A. di Firenze e di Bologna, coadiuvato dai Carabinieri di Reggio Emilia sta effettuando, nelle province di Reggio Emilia, Perugia e Crotone, sequestri di beni riconducibili ai fratelli SARCONE, tutti imprenditori edili di origine cutrese da anni stabilitisi in Emilia, ritenuti affiliati alla ‘ndrangheta calabrese e precisamente alla cosca GRANDE ARACRI di Cutro (KR), particolarmente attiva nelle estorsioni ai danni di imprenditori operanti in vari settori dell’economia locale. Il sequestro è stato disposto in via d’urgenza dal Presidente del Tribunale di Reggio Emilia, su richiesta del Direttore della D.I.A. Arturo De Felice, dopo che gli investigatori del Centro Operativo di Firenze avevano rilevato, da parte di familiari di uno dei citati fratelli, ripetuti tentativi di sottrarre al sequestro ing…

GDF SEQUESTRA NEL CASERTANO 17 MILIONI DI EURO FALSI

ECCO CHI È IL NUOVO CAPOMAFIA DI CORLEONE

VICINO AI RAGAZZI DI CORTO CIRCUITO

ALGERIA E CORRUZIONE NEL CALCIO

FONDAZIONE CAPONNETTO DOPO SPECIALE DI CORTO CIRCUITO AUSPICHIAMO DIMISSIONI SINDACO

Lo speciale dei ragazzi di Corto Circuito ci deve assolutamente far riflettere sulla influenza culturale che le organizzazioni criminali hanno oramai raggiunto in Emilia Romagna. Non è inoltre piacevole sentire un sindaco che fa parte del principale partito in Italia ed in questo momento in Europa che rilascia determinate dichiarazioni che sono politicamente inaccettabili e per cui auspichiamo non solo una presa di distanza ma le sue dimissioni. Salvatore Calleri presidente Fondazione Caponnetto Renato Scalia consigliere Fondazione Caponnetto


http://stopmafia.blogspot.it/2014/09/segnalo-articolo-su-montecchio-e.html

SCALIA SU BRESCELLO

PIZZO A CORLEONE: 5 ARRESTI

CC RAGUSA :EVADE PER UN HAMBURGER E VIENE ARRESTATO

Compagnia Carabinieri di Ragusa Nota stampa Evade per un hamburger: arrestato. Ragusa, martedì 23 settembre 2014. I militari dell’aliquota radiomobile della compagnia carabinieri di Ragusa hanno arrestato in flagranza per il reato di evasione un ragusano ieri sera verso le 21.00. Il 37enne ragusano pregiudicato Massimiliano Ragona è evaso tra le 16.00 e le 16.30 dal domicilio ov’era stato rinchiuso in stato d’arresto qualche giorno addietro per i reati di furto e truffa. Immediate sono partite le ricerche in tutta la parte alta di Ragusa. La centrale operativa del comando provinciale carabinieri ha coordinato le attività di ricerca sul territorio e diramato la descrizione del soggetto evaso e la sua fotografia. Il fuggiasco infatti era a piedi poiché privo di auto e i militari ritenevano improbabile ne avesse potuta procurare una, ipotizzando pertanto che non potesse essere andato molto lontano. E così è stato. Mentre nel corso del pomeriggio e della prima sera le ric…