PREMIO CAPONNETTO: GRASSO LO CONSEGNA A VIGNA A PISTOIA

Il premio nazionale Caponnetto dedicato al giudice creatore del pool antimafia ed ideatore del maxiprocesso contro cosa nostra è stato dato dal Procuratore Nazionale Antimafia Piero Grasso al suo predecessore Pier Luigi Vigna. Il presidente della Fondazione Caponnetto Salvatore Calleri ha così motivato la scelta rivolto al numeroso pubblico: "voi sapete il perché". Vigna e Grasso sono i due procuratori che hanno conosciuto molto bene Caponnetto seguendo le sue orme. Il tutto è avvenuto il 6 dicembre in occasione del nono anniversario della morte di Caponnetto.

Post popolari in questo blog

OMICIDIO DI MAFIA A PESARO: NON CADERE MAI NELLA TRAPPOLA CHE LA MAFIA NON SPARA PIÙ O DIMENTICA... di Giuseppe Lumia

COSA NOSTRA DEGLI INZERILLO E GAMBINO: TRA PALERMO E NEW YORK, UN FIUME DI SOLDI... Riflessione di Giuseppe Lumia