FONDAZIONE CAPONNETTO SOLIDARIETÀ AI CC DI RASSINA ED ALL'ANC

DICHIARAZIONE STAMPA
Calleri, "solidarietà all'Arma e all'Associazione. E' evidente, a prescindere dalla matrice dell'attentato, che il controllo capillare del territorio crea fastidio ai criminali”.
Firenze 24.08.2016.- “La Fondazione Antonino Caponnetto esprime la propria totale solidarietà all'Arma dei Carabinieri, alla Stazione di Grassina (Bagno a Ripoli [FI]) ed all'Associazione Nazionale Carabinieri per il vile attentanto incendiario di ieri che ha distrutto una macchina, con scritte dell'associazione e lampeggiamti sul tetto, parcheggiata nel piazzale davanti alla caserma dei Carabinieri.
Non bisogna dimenticare che la Stazione di Grassina nei giorni scorsi si è distinta per una brillante operazione antidroga a Sorgane che ha portato al sequestro di numerose piante di cannabis.
E' evidente, a prescindere dalla matrice dell'attentato, per cui si aspetta il responso che uscirà dalle indagini, che il controllo capillare del territorio crea fastidio ai criminali”.
Salvatore Calleri(Presidente Fondazione Antonino Caponnetto) 

Post più popolari