FONDAZIONE CAPONNETTO: (S)CAMBIAMO IL 416 TER


Comunicato Fondazione Caponnetto

La Fondazione Caponnetto ritiene che il nuovo art 416 ter c.p. recentemente approvato all'unanimità alla camera e fermo al senato, nasconde un insidia che può causare seri problemi all'apparato investigativo antimafia: il concetto di "consapevole procacciamento". Tale essenza è difficilissima da provare ed è una sorta di probatio diabolica. Auspichiamo quindi che il senato rimoduli la norma e che la camera faccia altrettanto. Siamo sicuri che molti parlamentari non avevano fatto caso a tale insidia che rischia di aiutare la mafia. La Fondazione Caponnetto invita quindi i propri parlamentari di riferimento, a prescindere dall'appartenenza politica, a muoversi in tale direzione.

Post popolari in questo blog

OMICIDIO DI MAFIA A PESARO: NON CADERE MAI NELLA TRAPPOLA CHE LA MAFIA NON SPARA PIÙ O DIMENTICA... di Giuseppe Lumia

COSA NOSTRA DEGLI INZERILLO E GAMBINO: TRA PALERMO E NEW YORK, UN FIUME DI SOLDI... Riflessione di Giuseppe Lumia