Agguato Puglia:Emiliano, ora è il Gargano che combatte mafia

FOGGIA(ANSA) - FOGGIA, 10 AGO - "Ora è il Gargano che combatte la mafia". Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, al termine della conferenza stampa che il ministro dell'Interno, Marco Minniti, ha tenuto a Foggia a conclusione del Comitato nazionale per l'ordine e la sicurezza pubblica a Foggia, dopo la strage di ieri. "I sindaci - ha detto Emiliano - saranno sottoposti ad uno stress non indifferente ma la Regione sarà al loro fianco. Durante questi giorni difficili don Ciotti ci ha chiamati per comunicarci che Foggia sarà sede della grande manifestazione di commemorazione delle vittime della mafia e vorrei che da questo momento e sino a quella data, il 31 marzo, ci sia una grande battaglia dei cittadini, di tutti i cittadini, contro la mafia. Perchè tutti insieme vinceremo queste organizzazioni criminali". Emiliano ha concluso ringraziando il Ministro Minniti "per la grande forza, la grande energia, - ha detto - che ha trasmesso a tutti noi".(ANSA).

Post più popolari