DIA/CC ROMA: SEQUESTRO DA 30 MILIONI A GRUPPO CRIMINALE SINTI IN ITALIA ED ALL'ESTERO





DIREZIONE INVESTIGATIVA ANTIMAFIA


LANCIO STAMPA

LA D.I.A. E I CARABINIERI SEQUESTRANO UN PATRIMONIO DEL VALORE DI 30 MILIONI DI EURO A UN’ASSOCIAZIONE DI ETNIA SINTI

Dalle prime ore di questa mattina, personale della D.I.A. di Roma e del Comando Provinciale Carabinieri di Roma, con l’ausilio della Guardia di Finanza, stanno eseguendo nel territorio di Ladispoli (RM) e Cerveteri (RM), un sequestro di beni nei confronti di 5 famiglie di etnia SINTI, accomunate da stretti vincoli familiari e gravate da numerosi precedenti penali, che avevano dato vita ad un’associazione per delinquere attiva sia nel Lazio che in note località turistiche del territorio nazionale e estero.
La misura è stata emessa dal Tribunale di Roma - Sezione Misure di Prevenzione - Presidente Guglielmo MUNTONI, su proposta del Direttore della Direzione Investigativa Antimafia, Nunzio Antonio FERLA.


Roma, 09 febbraio 2017