BRUCIATA AUTO CANDIDATO 5S AVOLA - SOLIDARIETÀ DA SEN GIARRUSSO

AGI - SABATO 27 MAGGIO 2017 17.56.51

Intimidazione nel siracusano, bruciata auto candidato consigliere =

(AGI) - Roma, 27 mag. - "La scorsa notte, alle 4 del mattino, il nostro candidato alle elezioni del consiglio comunale di Avola, Rosario Zaffarana, ha subito un vile atto di intimidazione mafiosa". E' quanto denuncia il senatore del Movimento 5 Stelle, Mario Michele Giarrusso che su Facebook ha pubblicato anche il video dell'incendio ripreso da telecamere di controllo. L'incendio, denunciato alle forze dell'ordine locali, e' stato appiccato da un uomo con il volto travisato e fa seguito ad alcune minacce ricevute da uno dei candidati a Sindaco della citta'. "Se la mafia di Avola - afferma Giarrusso - pensa cosi' di chiudere la bocca ai nostri candidati o di intimidirli sappia che si sbaglia. Il Movimento si schiera compatto con il nostro candidato Rosario Zafferana, con il nostro candidato sindaco Giuseppe Papa e con tutti gli altri candidati e attivisti di Avola. Noi - spiega Giarrusso - leveremo ancora piu' alta la nostra voce contro le cosche che stringono Avola in una morsa di paura ed intimidazione chiedendo conto alla Procura di Siracusa dello stato delle diverse indagini in corso e che sembrano allo stato languire nel disinteresse e nella piu' grave disattenzione. Avola e' citta' di persone per bene che vogliono liberarsi di pochi violenti criminali e dei loro complici e referenti politici". (AGI) Rmx/Noc 271756 MAG 17 NNN