LUMIA - LA CONDANNA DEL MAFIOSO CONTRO PAOLO BORROMETI È UN PASSO AVANTI PER TUTTA LA LIBERTÀ DI INFORMAZIONE

Un precedente importante. L’aggressione mafiosa a Paolo Borrometi subisce una prima condanna. Minimizzare o lasciare passare come se non fosse niente costituiscono errori da non ripetere. Come pure pensare che la Cosa Nostra degli affari disdegna la violenza può risultare un altro grave errore. Tutta  la libertà di informazione può essere soddisfatta da questo primo è importante risultato giudiziario. Bisogna andare avanti lungo il cammino per quanto travagliato di liberazione dalle mafie. Grazie a Paolo Borrometi che ha documentato e denunciato una presenza mafiosa in un territorio stupendo ma ancora vittima del devastante “negazionismo” sulla presenza mafiosa.

Post più popolari